CCNL TERZIARIO

Sottoscritto l’accordo per l’erogazione della tranche di aumento di novembre 2016

Confcommercio esprime soddisfazione per la sottoscrizione dell'accordo con Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil sul CCNL terziario, distribuzione e servizi.
Questo accordo chiude definitivamente il contratto Terziario, distribuzione e servizi.


Le parti, infatti, hanno collocato a marzo 2018 la tranche dei 16 €, sospesa dal mese di novembre 2016, e contestualmente hanno deciso di prorogare la scadenza del contratto al 31 luglio 2018.


Inoltre, condividendo la necessità di evitare fenomeni di dumping e riconoscendo che il Ccnl terziario, distribuzione e servizi rappresenta il contratto più applicato nel settore, si sono impegnati a garantire che gli aumenti contrattuali definiti nel Ccnl terziario costituiscano il minimo inderogabile anche per tutti gli altri contratti che insistono sulla stessa sfera di applicazione.


  Corso Venezia 47 -  Milano
  02 7750288
  02 7752215
  assotecnica@unione.milano.it

Data ultimo aggiornamento: 05/10/17
Categoria: News